Selvaggia Val Grande – Trekking Itinerante

Difficoltà

Impegno fisico

Impegno tecnico

da € 450

Il Parco Nazionale della Val Grande copre l’area wilderness più grande delle Alpi.  E’ una valle selvaggia e disabitata, regno di boschi e animali, dove storia, tradizioni, e una natura primordiale si fondono per creare un ambiente unico, di incommensurabile pregio e bellezza. Qui l’uomo è solo un ospite di passaggio.

Descrizione dell'esperienza

La Val Grande si trova incuneata tra il lago Maggiore a sud e le valli Ossola, Vigezzo e Cannobina, che ne creano il confine naturale, coprendo quindi la gran parte del territorio del Verbano. Parco nazionale dal 1992, richiama trekkers da tutto il mondo, per l’unicità del suo ambiente.
La proposta è quella di percorrere la porzione meridionale del Parco Nazionale, che è la più suggestiva e selvaggia, attraversando boschi infiniti e alpeggi abbandonati da decenni, testimoni silenziosi di un’antica civiltà rurale montana, che ha visto generazioni di uomini modellare questi luoghi.
Lo  faremo con la sensibilità e l’attenzione che un ambiente così particolare richiede, partendo dal lago per poi addentrarci in un’altra dimensione.

PROGRAMMA

1° giorno  :  Ritrovo ore 9.00 a Mergozzo(VB),  nella piazza del vecchio olmo di fronte al lago,  da da qui partiremo per per l’alpe Ompio.
Pernottamento: Rifugio Fantoli

Dislivello :  1100 m
Lunghezza : 10 km
Tempo :  circa 6 h
Difficoltà : media

2° giorno :  da Ompio ci tufferemo nella Val Grande vera e propria, con i suoi alpeggi abbandonati, le sue forre maestose, i suoi boschi e le sue acque cristalline; la sera raggiungeremo il tranquillo borgo di Cicogna.
Pernottamento:  B&B Cà del Pitur / Ostello del parco

Dislivello : 500 m +  500 m –
Lunghezza : 12 km
Tempo : circa 7 h
Difficoltà : media/alta

3° giorno :  partenza da Cicogna per la tappa più esigente del trekking, che ci porterà sulla panoramica cresta del Pian Cavallone, sovrastante il lago Maggiore.
Pernottamento: Rifugio Pian Cavallone

Dislivello :  1200 m
Lunghezza : 8 km
Tempo : circa 6 h
Difficoltà : media/alta

4° giorno :  in quest’ultima tappa rientreremo verso la civiltà, accompagnati da viste grandiose sui laghi e la pianura sottostante, in un ambiente di grande fascino.

Dislivello :  1100 m –
Lunghezza : 9 km
Tempo : circa 5 h
Difficoltà : media

Più informazioni

Incluso

Accompagnamento di una Guida Escursionistica
Vitto e alloggio con trattamento di mezza pensione
Dispositivo per chiamate di emergenza
Assicurazione RC

Non incluso

Spese di trasferimento
Tutto quanto non specificato nella voce ‘La quota comprende’

Da portare

Calzature da montagna con buona suola tassellata, meglio se impermeabili
Guscio impermeabile
Maglione in pile o lana
Magliette in tessuto traspirante
Calze da trekking
Piumino leggero
Cappellino solare
Cuffia di lana
Guanti termici leggeri
Contenitore idrico min. 1,5 litri
Biancheria intima di ricambio
Piccolo asciugamani
Necessaire da bagno
Occhiali da sole
Lampada frontale
Piccola trousse di primo soccorso personale
Zaino capacità 30/40 litri
Bastoncini (consigliati)
Coltellino milleusi
Sacco-lenzuolo

Partecipanti

Numero minimo partecipanti: 4
Numero massimo partecipanti: 8

Informazioni importanti

GEA Responsabile: Federico Mazzoleni

Requisiti

CAPACITA' TECNICA: media
REQUISITI FISICI: un buon allenamento di base è necessario

Informazioni aggiuntive

Sede

La località verrà confermata 3 giorni prima di ogni evento.

Indirizzo

Mergozzo - Verbania

Punto d'incontro

Ritrovo ore 9.00 a Mergozzo (VB),  nella piazza del vecchio olmo di fronte al lago

Parcheggio

Nelle vicinanze

Stazioni e fermate

Fondotoce - Verbania

Mappa

Acquista Biglietti

Selvaggia Val Grande
450
Available Biglietti: 8
The "Selvaggia Val Grande" ticket is sold out. You can try another ticket or another date.

richiedi  INFORMAZIONI

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti per rimanere sempre aggiornato sulle attività in programma e tutte le news.