dal blog

>
Un modo inusuale per non perdersi, per perdersi e poi ritrovarsi

Un modo inusuale per non perdersi, per perdersi e poi ritrovarsi

Dalle colline novaresi alle più selvagge foreste degli angoli più remoti
delle Valli dell’Ossola, in mezzo c’è un mondo per imparare ad orientarsi e
ad affrontare lo sconosciuto, acuire istinto ed osservazione, imparare a
dipendere dalle proprie capacità di interpretazione del territorio e
dell’uso di strumenti analogici e digitali.
Una foresta di conifere come questa della Val Bondolero (Val Devero) in cui
la natura si esprime nella sua potenza, può suscitare in molti un senso di
disagio. Le nostre Guide Escursionistiche ti insegneranno a gestire gli
ambienti severi, a non perdere la strada, ti porteranno a perderti e poi a
ritrovarti contando solo su te stesso.

Tanti prodotti inusuali ed unici ti permettono di sviluppare queste
attitudini e capacità.

Scegli quello più vicino alle tue esigenze!

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email
error:

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti per rimanere sempre aggiornato sulle attività in programma e tutte le news.